Vetro antieffrazione e antivandalismo

I vetri stratificati antivandalismo e antieffrazione proteggono persone e cose da atti di vandalismo, aggressioni di breve durata. Sono utilizzati nelle vetrine dei negozi, bar, ristoranti, uffici. I vetri anticrimine proteggono contro il furto e contro aggressioni ripetute e premeditate. Sono utilizzati in particolare per le pareti vetrate di banche e uffici postali ma anche di negozi e abitazioni private. Queste tipologie hanno la funzione di ritardare al massimo l’intrusione e di dissuadere gli aggressori. Il livello di protezione dipende dallo spessore del vetro e del PVB utilizzati nella composizione del vetro stratificato.La norma UNI EN 356 classifica i vetri stratificati in 8 diversi livelli di sicurezza, In funzione del tipo di prova eseguita e dell'applicazione delle vetrate.

  • Vetro antieffrazione e antivandalismo